Author

About the Author
William Galt operatore intellettuale della classe operaia, ruba lo pseudonimo da Luigi Natoli, suo mito, povero da 3 generazioni con un futuro ben assestato dietro le spalle, può essere definito l’uomo che riassume il pensiero informatico popolare. In poche parole non prende mai l’autobus ma parla dei mezzi pubblici, non è iscritto ad alcun partito ma parla di politica, non frequenta i circoli perché si ritiene uno quadrato, ama la carriera ed è molto ambizioso con gli altri. William è un presunto nerd, ama le serie tv, i cartoni animati ed ha la passione per i gadget.

Diario S1 G1. Riso coi fagioli

Il cielo,la terra finisce e la comincia il cieloLo sguardo, ed anche stasera fa pensare a teIl cielo,vicino e lontano vedo sempre il cieloRicordo, ricordolo stesso colore in fondo agli occhi tuoiSi può volare oltre le nuvole,ma, ma sempre in alto tu lo vedrai  (Lucio Dalla – Il Cielo) RISO COI FAGIOLI, il nuovo episodio di…

Read More

Diario S1 E0.5. La prima stagione

Diario di un disoccupato nasce il 31 maggio del 2014, sei mesi dopo la registrazione del dominio williamgalt.it che nelle prime intenzioni doveva essere uno “sfogatoio” senza pretese e senza alcuna linea editoriale. Fondamentalmente ero alla ricerca di nuovi stimoli creativi e trovare un’idea assolutamente privata di scrittura. Un luogo che non avesse necessariamente lo…

Read More

Diario S1 E0 – Pilot

Questo è il pilota del Diario di un Disoccupato alias William Galt. Una storia a puntate sulla disoccupazione. William, pseudonimo di un ragazzo vicino ai quarant’anni, perde il lavoro e per la prima volta nella vita si trova a dover fare in conti con una situazione inaspettata. La frustrazione, la noia, la depressione e poi…

Read More