Stagione 3La stagione 3, dopo le consuete pause e i mille dubbi sulla prosecuzione, nasce, visto anche il pagamento obbligato del dominio, ormai scaduto da un mese, con i racconti di famiglia che tanto hanno appassionato gli amici e parenti protagonisti dei racconti.

William intanto è ancora disoccupato. Fa nuove analisi sullo stato di salute della politica, fa previsioni e ci racconta alcuni servizi che la città di Palermo offre con grave però disagio per i cittadini.

La terza stagione introduce i disegni realizzati, con poca cura, dall’autore e definisce i contorni di ogni pezzo con l’aggiunta di tracce musicali che serviranno da introduzione e base di ogni storia.

Buona lettura e non fatemi pentire dei 35 euro di dominio.

Altre: Stagione 1Stagione 2 –  Stagione 4Stagione 5


 

Stagione 3

Condividi: