Diario S4 G37. Amen

Da qualche tempo sta dilagando su internet la pubblicazione di santine religiose da condividere al grido di Amen

E allora avanti popolo, che spera in un miracolo, elaboriamo il lutto con un amen (amen)
dal ricco col look ascetico al povero di spirito
dimentichiamo tutto con un
amen, (amen), amen, amen (Francesco Gabbani – Amen)

Gesu se lo ami condividi e scrivi amenCari amici, volevo informarvi, ma ve ne sarete di sicuro accorti, che si è diffusa una strana epidemia sociale. Da qualche tempo e sempre più spesso, le bacheche di alcuni miei contatti e non solo, si sono via via riempite di santi, santine, “santografie” da veicolare, non prima però di aver scritto tra i commenti la parola “Amen”.

Pena: l’invalidazione della condivisione.

Immagini, alcune pure animate, come quella qui a fianco di “Gesoux”, mostrano momenti di dolore straziante dei protagonisti. Ad esse, con un penosissimo lavoro di grafica, viene sovrapposta una scritta posticcia e dai colori improponibili, che recita più o meno sempre la stessa frase: “se lo ami, condividi e scrivi amen”.

Amen e condividiLa virgola chiaramente ce l’ho messa io.

Quasi ogni giorno ormai, mi imbatto in condivisioni che spesso mi incuriosiscono per l’infinità di commenti che si portano dietro. Ad esercitare il diritto di parola, in egual misura, uomini e donne di qualsiasi età. I più banali quelli che per spirito di servizio si limitano ad animare l’immagine con il solo amen. Altri invece, più fantasiosi e desiderosi di partecipare, immaginando forse che il paradiso abbia un impegnatissimo team di social manager, si lanciano in accorate preghiere. Un pò come nel celebre film “una settimana da Dio”, dove uno straordinario Jim Carrey, nelle vesti temporanee di Dio, si cimentava nell’impresa di rispondere alle preghiere della gente, organizzandole in milioni di mail.

Orazioni come queste, dai toni confidenziali, forse troppo, che nei panni di Dio non riuscirei probabilmente neppure a comprendere.

Vito: “Amen, sia fatta la tua volontà, mio Signore Gesù Cristo aiutami assieme alla mia famiglia e al mondo intero”

Michelle: “Per fortuna tante persone danno l esempio con la lora fede Grazie che Dio la benedica e protegga la sua famiglia di cuore michelle”

Mary: Amen ! Ma sempre con nostra conversione e preghiera!!!!!

Anna: Signore lo sai mi sono messa nelle tue mani e non ho più paura di guello che possono farmi del male

Mariarosa: Amen Grazie del Dono più bello della Vita Signore….

Silvana: Sia fatta la tua volontà mio signore. Aiuti la mia famiglia e tutte le persone ammalati e ché si trovano in difficoltà. Grazie per la forza che mi hai sempre dato. AMEN

Amen.

Condividi: